\\ : Articolo : Stampa
Arrestato l'ex ambasciatore colombiano in Repubblica Dominicana Juan José Chaux
Di Annalisa (del 19/05/2009 @ 19:45:53, in Colombia, linkato 830 volte)
Chaux jura ante Uribe (entre demonios eheheheh...)
L’ex ambasciatore colombiano nella Repubblica Dominicana,  Juan José Chaux , è stato arrestato ieri all’aeroporto di Bogotá  El Dorado per presunti vincoli con gruppi paramilitari che, secondo le accuse, avrebbero sostenuto la sua candidatura (poi ottenuta) come governatore del dipartimento del Cauca.
 
Il capo paramilitare Herbert Veloza García, conosciuto come “HH”, attualmente in carcere negli Stati Uniti ha dichiarato che in più di un’ occasione Juan José Chaux si riunì con i vertici delle Autodefensas Unidas  de Colombia (AUC) come Salvatore Mancuso, “Don Berna” e “El Alemán”.
 
Chaux rassegnò le sue dimissioni da ambasciatore nel 2008, quando fu accusato dal paramilitare Antonio López, alias “Job” di aver partecipato a una riunione con lui nella Casa de Nariño, sede della Presidenza.
 
Chaux è stato recentemente sostituito a Santo Domingo, dall’ex capo dell’Esercito colombiano, Mario Montoya, dimessosi per lo scandalo dei “falsi positivi”.
 
Di rimpasto in rimpasto, di criminale in criminale...
 
Della nomina di Mario Montoya ne avevamo parlato qui