\\ : Articolo : Stampa
Hydromania: vietato l'ingresso ai rom, anche se paganti
Di Annalisa (del 09/06/2008 @ 23:57:00, in In Italia, linkato 13540 volte)

...
Alla direzione di Hydromania,  
Io sicuramente non avrei nessun problema se i miei figli si trovassero a fare il bagno a mare o in piscina con uno zingaro, quello che farò  però sarà spiegargli perchè non li porterò mai più a Hydromania. Leggo infatti su Repubblica di sabato 7 giugno una lettera firmata dalla signora Ilaria de Laurentiis (che ringrazio) dove denuncia di come a una famiglia  rom, composta da padre, madre e una bambina ,  che voleva accedere al parco pagando regolarmente il biglietto d’ingresso,  sia stata negata tale possibilità in quanto “zingari”. Alla richiesta di spiegazioni,  alla signora il personale addetto ha risposto: “Signora, lei vorrebbe che suo figlio facesse il bagno in piscina con uno zingaro?” Non so cosa abbia fatto la signora Ilaria, io personalmente me ne sarei andata all’istante.

Esprimo  piena solidarietà alla famiglia vittima di quanto sopra e a voi profondo disprezzo per il vostro atteggiamento.
 
...
 
P.S  Hydromania è un grande parco acquatico alle porte di Roma, anche molto bello, ma episodi di razzismo come questi sono GRAVISSIMI.  Non si può lasciar correre, io la lettera l’ho mandata e invito tutti voi a fare altrettanto, anche copincollando quella sopra, denunciando quanto più possibile questa vergogna, perchè simili fatti non si ripetano più.
Questi gli indirizzi:
Amministrazione stefano@hydromania.it