\\ : Articolo : Stampa
Mastella crede di citare Neruda, ma la poesia che recita non č di Pablo Neruda.
Di Annalisa (del 24/01/2008 @ 23:52:06, in In Italia, linkato 3167 volte)

Il governo cade su una citazione errata...
Mastella apre la crisi di governo e cita Neruda (o almeno così  crede).
Cita una poesia che inizia così :
 
Lentamente muore
chi diventa schiavo dell'abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi,
chi non cambia la marcia,
chi non rischia e cambia colore dei vestiti,...
 
è una poesia bellissima ma non è di Pablo Neruda.
E’ di una scrittrice brasiliana Martha Medeiros. In Internet è attribuita da anni erroneamente a Pablo Neruda, è una specie di leggenda metropolitana del web.
Mastella non lo sa ed  evidentemente nemmeno le agenzie stampa  e tutti i giornali che hanno riportato la notizia della citazione errata.