\\ : Articolo : Stampa
Francesco Cipriano, 19 anni. Terrorista? No piccolo populista!
Di Annalisa (del 24/05/2007 @ 14:32:40, in In Italia, linkato 1602 volte)
Giuliano Amato
Il coraggio delle idee.
Questo ha detto Francesco Cipriano, 19 anni, a Palermo nell’aula bunker  al ministro dell’interno Giuliano Amato in occasione della commemorazione della stage di Capaci:
“Ogni 23 maggio, voi politici venite qui e vi riempite la bocca di antimafia, ma in Parlamento ci sono 25 condannati in via definitiva, criminali che fanno le leggi. La vera antimafia l’hanno fatta loro con il sangue (Giovanni Falcone e Paolo Borsellino), glielo dica a Roma che qui c’è la mafia, la invito a venire allo Zen, ma senza scorta, e se volete fare l’antimafia fatela non dico con il sangue ma almeno con il cuore …e con le palle!”.
 
Il ministro Amato, che evidentemente non ha gradito l’intervento, né l’applauso fragoroso che ne è scaturito, gli ha risposto: “Tu sei già un piccolo capo populista e questo non mi piace…”
Ne è seguito un gelido e sgomento silenzio.
Francesco ha detto che “da grande” vorrebbe fare il giornalista e occuparsi di mafia..
I miei complimenti e i migliori auguri. L’informazione ha bisogno di persone come lui.