\\ : Articolo : Stampa
Festa della Liberazione non della libertà. Silvio Berlusconi ci prova
Di Annalisa (del 25/04/2010 @ 13:40:32, in In Italia, linkato 2917 volte)

 

In un discorso televisivo al paese, Silvio Berlusconi oggi chiama la festa del 25 aprile, Festa della Liberazione dal nazifascismo, più genericamente:  festa della libertà.

Non abbiamo bisogno di feste della libertà, abbiamo bisogno di non dimenticare la lotta di resistenza degli italiani contro il mostro fascista e nazista. Abbiamo bisogno di resistenza ancora oggi, quel mostro è infatti ancora tra noi...

Berlusconi ci prova... ma quello che ha fatto oggi in televisione è solo uno squallido tentativo di manipolazione mediatica di evento festivo a scopi propagandistici. VERGOGNA! Chi di voi paga ancora il canone RAI?