\\ : Articolo : Stampa
Chi pagò il costo della guerra?
Di Annalisa (del 11/11/2008 @ 19:31:14, in Appuntamenti, linkato 513 volte)

Continua come ogni mercoledì la trasmissione di Radio Onda Rossa “più scheletri che armadi per contenerli” .
Domani, mercoledì 11 novembre, ore 11, nell’ambito delle puntate dedicate alla prima Guerra Mondiale si affronterà il tema della dell’ economia di guerra. Conduce come sempre Salvatore Ricciardi, partecipa Gavino Puggioni.
Chi pagò il costo della guerra?
I salvadanai dei bambini,
gli orfanelli al lavoro nei campi,
le donne nelle fabbriche di proiettili:
4 lire per dieci ore di lavoro...
un kg di pane 60 cen, un kg di pasta 1 lira.
I profitti dell'industria di guerra:
Fame nelle trincee, fame nelle case...
Gli operai che scioperano, e i soldati al fronte che si rivoltano.
I profitti dell'industria di guerra...