\\ : Articolo : Stampa
Se la cantano e se la suonano...
Di Annalisa (del 29/09/2008 @ 00:20:00, in Dis-informazione/Des-información, linkato 687 volte)
L’ho letto da Bogotalia, sembrerebbe che la Procura di Roma abbia aperto un’inchiesta sulla presunta “rete” italiana di appoggio alle FARC.
I nomi ovviamente sono quelli di Marco Consolo, Ramón Mantovani e Nuova Colombia. Le prove ormai le conosciamo tutti, le e-mail conservate nel magico computer di Raúl Reyes.
In Italia ne ha parlato il Corriere della Sera, in Colombia ovviamente El Tiempo.
L’ambasciata colombiana e l’ambasciatore  Sabas Pretelt de la Vega, passano  le informazioni ora a la Repubblica ora al Corriere della Sera.
Il corrispondente di El Tiempo dall’ Italia invece è Néstor Pongutá Puerto, che poi altro non è che l’addetto stampa e pubbliche relazioni  di Via Pisanelli, il quale  tempo fa ci dette questo “pessimo esempio” di come fare giornalismo.