\\ : Articolo : Stampa
Partenze "sensibili"?
Di Annalisa (del 17/08/2008 @ 07:34:39, in Briciole/Migas, linkato 806 volte)

A Fiumicino i voli diretti negli Stati Uniti partono da un nuovo terminal, il T5. Un addetto mi dice che e´riservato esclusivamente ai voli "sensibili", e cita Stati Uniti e  Israele...
C'e´la stessa confusione di quando il T5 non esisteva, e gli stessi controlli, scarsi tra l'altro, piu´che altro riservati ai documenti. Solo un terminal almeno a prima vista molto piu´triste, poi una navetta ti prende e ti porta nella solita area di sempre da dove partono tutti per tutto il mondo, zone "sensibili" e non.
E allora?