\\ : Articolo : Stampa
Jordi Valle: lettera a Ezio Mauro, direttore di Repubblica
Di Annalisa (del 28/07/2008 @ 20:02:30, in Lettere/Cartas, linkato 2172 volte)

Al Direttore di Repubblica
Ezio Mauro
 
Al caporedattore del Venerdì di Repubblica
Attilio Giordano
 
Alla Direzione
del Gruppo Editoriale l’Espresso SPA
 
All’Ordine dei Giornalisti
 
 
Un articolo di Maurizio Matteuzzi, pubblicato il 20 luglio scorso sul Manifesto, denuncia che una serie di importanti interviste pubblicate dal suo giornale nel supplemento Il Venerdì a personaggi del calibro di di Fidel Castro, Gabriel Garcìa Màrquez, Álvaro Uribe, Hugo Chávez  e per ultima quella al capo delle FARC, Alfonso Cano, a firma del vostro collaboratore Jordi Valle sarebbero false. 
Particolarmente per una, quella al presidente colombiano  Álvaro Uribe,  pubblicata  l’11 luglio 2007,  esiste la smentita ufficiale  pubblicata sulla pagina web  del governo della  Colombia che può essere letta qui: (http://web.presidencia.gov.co/sp/2008/julio/18/11182008.html)
Dove si legge anche che  la direzione di Repubblica è già stata informata dal governo colombiano lo stesso giorno della pubblicazione dell’intervista.
Dopo la pubblicazione dell’articolo di Maurizio Matteuzzi sul sito annalisamelandri.it, inoltre decine di persone hanno lasciato sullo stesso (http://www.annalisamelandri.it/dblog/articolo.asp?articolo=613)
la loro testimonianza relativamente a truffe e raggiri di varia entità che avrebbero subito proprio dal signor Jordi Valle.
Tutto ciò configura un caso gravissimo di violazione di ogni deontologia professionale da parte non semplicemente del sig. Valle, ma da parte del suo giornale dal quale i lettori si attendono un ben altro livello di professionalità e di rispetto per i lettori. Visto che la notizia dei falsi scoop è oramai di rilevanza nazionale internazionale e suscita dibattito e preoccupazione, stride il suo silenzio e quello del suo giornale, per il quale, in quanto lettrice dello stesso mi attendo un chiarimento pubblico.