\\ : Articolo : Stampa
Costruendo Alternative
Di Annalisa (del 27/05/2008 @ 18:35:01, in Appuntamenti, linkato 640 volte)

 

Ciclo di incontri con rappresentanti dei movimenti indigeni e sociali latinoamericani
 
Dopo la Cumbre de los Pueblos  di Lima, conclusasi con la grande mobilitazione dei movimenti sociali e con il fallimento delle politiche commerciali che la UE voleva imporre ai paesi della regione Andina, dal 28 maggio al 6 giugno saranno in Italia alcuni rappresentanti dei movimenti sociali e indigeni latinoamericani per una serie di iniziative pubbliche in varie città italiane.
Il ciclo di incontri - organizzato dall'associazione A Sud - partirà da Roma per toccare Napoli, Milano, Trieste ed avrà come obiettivi: denunciare, insieme ai protagonisti dei movimenti sociali latinoamericani, l'impatto che gli accordi commerciali hanno sulla vita dei popoli e sulle risorse naturali dell'Unione Europea e dell'America Latina; continuare a costruire alleanze, cooperazione e relazioni tra movimenti, società civile e istituzioni locali; discutere - assieme alla società civile e alle amministrazioni italiane - dei cambiamenti in atto in America latina e nel mondo, e del contributo dei movimenti sociali e indigeni latinoamericani alla risoluzione dei conflitti sociali e ambientali del pianeta.
Un forte accento sarà dato alla drammatica situazione che vive la Colombia, da decenni teatro di una violenta guerra a bassa intensità, alla sistematica repressione subita dai leader sindacali, sociali, indigeni, afrodiscendenti etc. ed alle proposte che i movimenti sociali colombiani stanno portando avanti per difendere i diritti umani (in particolare la libertà di opinione e di associazione) e per cercare una soluzione collettiva di pace che vada oltre la smobilitazione armata.
 
La delegazione sarà composta da:
-         Luis Evelis Andrade Casama, Presidente e Consejero Mayor della Autorità Nazionale Indigena della Colombia - ONIC
-         Miguel Palacin Quispe, Coordinatore Generale del Coordinamento Andino delle Organizzazioni Indigene - CAOI
-         Gloria Amparo Suárez, Portavoce Organización Femenina Popular, Colombia
-         Omar Fernández Obregón, Religioso francescano, poeta, rappresentante del Movimento dei Cristiani per la Pace con Giustizia e Dignità, fondatore della Coalizione dei Movimenti e delle Organizzazioni Sociali Colombiane - COMOSOC
-         Nelly Celorio Parameno, Movimiento Afrodiciendentes Huellas Africanas, Colombia
-         Higinio Obispo González, Leader indigeno del popolo Eperara e co-fondatore del COMOSOC
-         Gilberto Luis Martínez Guevara, Leader sindacale, componente della Giunta Nazionale della Centrale Unitaria dei Lavoratori CUT - Colombia
 
Leggi le biografie degli ospiti della delegazione latinoamericana
 
per partecipare, per informazioni e contatti:

+39 348 6861204