\\ : Articolo : Stampa
Tinky Winky non è gay e anche se lo fosse?
Di Annalisa (del 20/06/2007 @ 09:39:33, in Società/Sociedad, linkato 6099 volte)
Tinky Winky “Tante coccole!!”: Tinky Winky, così se potesse,  rigrazierebbe  sorridente con la borsetta sotto il braccio,  Ewa Sowinka,  responsabile del governo polacco per i diritti dei bambini che ha fatto  nei giorni scorsi dietro-front sulle accuse che aveva mosso al tenero pupazzetto dei Teletubbies di essere gay.
Si  è  trattato di un dietrofront alquanto imbarazzato visto che appena poche settimane prima lei stessa aveva dichiarato di voler far psicanalizzare i Teletubbies perché uno di essi, appunto Tinky Winky “potrebbe propagandare l’omosessualità ai bambini”.In quell'occasione aveva aggiunto inoltre la Sowinka ”Si tratta di una specie di cartone simpatico e innocuo. Non mi ero però accorta che il protagonista Tinky Winky, porta con sé sempre una borsetta rossa pur essendo un maschio. All’inizio pensai che la borsetta potesse essere una caratteristica di questo personaggio, dopo ho capito che poteva avere un messaggio omosessuale nascosto. Rischia di mandare un messaggio sbagliato ai bambini.”
E così la decisione, poi fortunatamente abbandonata,  della parlamentare polacca di affidare ad un’equipe di psicologi il compito di stabilire le reali tendenze sessuali del povero Tinky Winky.
Già in passato negli Stati Uniti, il più che conservatore reverendo Falwell della Liberty University della Virginia, aveva scritto un articolo richiamando l’attenzione sul fatto che il colore del pupazzetto “ è il viola come quello dei Gay Pride e la sua antennina è a triangolo proprio come il simbolo del Gay Pride”.Teletubbies
Probabilmente è vero che nelle intenzioni dei disegnatori originariamente c’era la volontà di rappresentare le  diversità del genere umano come conviventi armoniosamente in un luogo magico, TeletubbiLandia appunto, e infatti il protagonista verde, Dipsy nei primi episodi aveva il volto più scuro degli altri sui amici.
Ho trovato in rete anche strane teorie sul significato nascosto e sui messaggi subliminali che il cartone animato diffonderebbe.
Una cosa sola posso aggiungere in difesa di Tinky Winky,  i miei figli sono cresciuti  
a latte e Teletubbies e non mi sembra che siano mai stati turbati dalla sua borsetta.
Tante coccoleeee!!!!