\\ : Articolo : Stampa
Aggressione contro i familiari delle vittime di Sucumbios
Di Annalisa (del 11/06/2010 @ 00:43:58, in Messico, linkato 380 volte)

Il 1 giugno, nel corso della protesta mensile dell'Associazione dei Genitori e Familiari delle Vittime di Sucumbíos, alla quale era presente come sempre anche  la Lega Messicana per la Difesa dei Diritti Umani (LIMEDDH) un uomo con evidente accento colombiano ha aggredito i manifestanti, tirando via lo striscione e poi è entrato in ambasciata protetto dalle forze dell'ordine. Il dr. Adrián Ramírez, con il megafono ha chiesto, inutilmente, più volte  che venisse identificato e poi che venissero forniti chiarimenti sull'accaduto.