\\ : Articolo : Stampa
Le pagliacciate all'ONU: quella di Silvio nostro e quella dei soliti servi
Di Annalisa (del 24/09/2009 @ 13:49:28, in Briciole/Migas, linkato 761 volte)
Mi spiegate  che ha detto di tanto grave Ahmadinejad all'Assemblea ONU  di ieri tanto da far andare via  i rappresentanti di molti paesi? Ha solo detto che  Israele ha applicato "politiche disumane" a Gaza.
 Non è stata proprio la commissione di inchiesta dell’ONU appena 10 giorni fa a esprimersi sull’operato di Israele a Gaza durante l’operazione Piombo Fuso con parole durissime? “Crimini di guerra contro l’umanità e  gravi violazioni del diritti internazionale”, questo è quanto sostanzialmente è emerso forse sul rapporto più completo e obiettivo che sia stato redatto rispetto a quanto compiuto da Israele nella Striscia di Gaza nel gennaio scorso e che probabilmente finirà sul tavolo del Tribunale Penale Internazionale.
Ajmadinejad ha soltanto detto la  verità.
Per un Berlusconi che continua a dire boiate invece non si  alza nessuno. Nessuno ha avuto nulla da ribadire alla colossale cretinata detta  dal nostro Presidente del Consiglio secondo il quale una delle componenti principali della crisi economica è quella psicologica e della paura. Crisi economica che ricordiamolo,  secondo l’ILO  soltanto nel corso di quest’anno ha prodotto dai 40 ai 50 milioni di disoccupati nel mondo.
Proletari disoccupati di tutto il mondo  andate in terapia che paga Silvio!